Accesso

Cira

 
mercoledì 14 settembre 2016
13
mercoledì 22 febbraio 2017
Electronics and Communications
No
Le attività sperimentali CIRA sviluppano competenze sul trattamento e trasmissione dei segnali digitali ed analogici, sulla progettazione circuitale e sullo sviluppo di software embedded nonché nell'integrazione di setup sperimentali articolati ed orientati alla realizzazione di prove sia a terra che in volo.
Communications Systems, Electronics & Microelectronics for On-board Systems, Sensors Integration, Avionics Integration, On Board Data System, RF Systems, Payloads and Technology, System Software, On-board Systems Engineering, Systems Engineering, Application Development
Electronics Lab
Elettronica e Comunicazioni

 

 

Elettronica e Comunicazioni<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/ELTD_01.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/competenze/elettronica-e-trasmissione-dati/Elettronica e ComunicazioniElettronica e Comunicazioni<p style="text-align:justify;">L'ambito disciplinare "Elettronica e Comunicazioni", collabora alle attività sperimentali del CIRA con le competenze sul trattamento dei segnali, digitali ed analogici, sulla progettazione circuitale e sullo sviluppo di software embedded nonché nell'integrazione di setup sperimentali articolati ed orientati alla realizzazione di prove sia a terra che in volo.</p><p>I principali obiettivi di questa area riguardano l'acquisizione di competenze e la proposta di soluzioni:</p><ul style="text-align:justify;list-style-type:disc;"><li><p>nella progettazione (architetturale e di dettaglio) di sistemi di comunicazione basati su standard telemetrici per i programmi interni (Unmanned Aerial Vehicle, UAV e Unmanned Space Vehicle, USV) per il telecomando (uplink) e la telemetria (downlink) di bordo;</p></li><li><p>nella progettazione ed implementazioni su FPGA di moduli funzionali tipici di sistemi di comunicazione: </p></li><ul style="list-style-type:circle;"><li><p>generazione della forma d'onda – modulazione/demodulazione in banda base con tecniche quali ad esempio CP-FSK, QPSK, CDMA,</p></li><li><p>manipolazione del bit-stream – randomizzatori e de-randomizzatori, BER-tester e generatori di sequenze pseudo-random, </p></li><li><p>formazione e puntamento elettronico del fascio d'antenna;</p></li></ul></ul><ul><li><p>nella realizzazione di sistemi di comunicazione con tecniche di rapid prototyping usando demo-boards COTS basate su FPGA per la sezione in banda base e schede RF per l'up/down conversion;</p></li></ul><ul><li><p>di tipo sistemistico attraverso la progettazione, integrazione, test e caratterizzazione di sistemi elettronici dedicati:</p></li></ul><ol style="text-align:justify;list-style-type:decimal;"><ul style="list-style-type:circle;"><li><p>al condizionamento di segnale;</p></li><li><p>all'acquisizione dati e all'automazione della misura;</p></li><li><p>al monitoraggio e controllo di attuatori attraverso elettronica specializzata;</p></li><li><p>alla generazione e distribuzione di potenza elettrica per l'alimentazione dei setup sperimentali associati alle piattaforme volanti;</p></li></ul></ol><ul><li><p>nell'ambito della ricerca sul condizionamento di segnale per sensori innovativi.</p></li></ul><p> </p><p> </p><p>L'area di competenza copre le seguenti tematiche:</p><ul style="text-align:justify;"><li><p>progettazione, integrazione, test e caratterizzazione di sistemi di comunicazione a radiofrequenza;</p></li><li><p>sviluppo con metodi model-based di algoritmi di digital signal processing basati sul paradigma Software Defined Radio (SDR);</p></li><li><p>implementazione di algoritmi SDR in VHDL su FPGA;</p></li><li><p>progettazione di sistemi d'antenna – definizione del numero, tipo e posizione delle antenne – su piattaforme volanti, mediante simulazione elettromagnetica;</p></li><li><p>progettazione di schede ed unità elettroniche prototipali per il condizionamento di segnale, il controllo embedded, l'acquisizione dati e l'automazione della misura;</p></li><li><p>progettazione e sviluppo di moduli software real-time per sistemi "specializzati";</p></li><li><p>integrazione di sistemi elettronici basati su prodotti sviluppati da terze parti (Commercial-Off-The-Shelf, COTS);</p></li><li><p>progettazione e sviluppo di moduli software per monitoraggio sensori ed attuazione distribuita.</p></li></ul>

 Galleria Multimediale

 

 

davhttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=828davImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/ELTD_01.jpg

 Attività