Accesso

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

 
lunedì 19 settembre 2016
9
martedì 5 aprile 2022
Space Qualification Laboratory
No
Space - Technology Integration and Flight Demostrators, Structures and Materials
Questo impianto è utilizzato dalle imprese aerospaziali nella progettazione, realizzazione e collaudo di nano e micro satelliti (fino a 70 Kg) e di componenti elettroniche e meccaniche di sistemi spaziali, aeronautici e militari.
Structures Behaviour & Material Testing, Material and processes for spatial applications, Structures for spatial applications, System Design & Verification for spatial applications, Spacecraft Environments and Effects
Laboratorio di Qualifica Spaziale

 

 

Laboratorio di Qualifica Spaziale<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/LQS-FIGURA6.JPG" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/infrastrutture-di-ricerca/laboratorio-di-qualifica-spaziale/Laboratorio di Qualifica SpazialeLaboratorio di Qualifica Spaziale<p> Le attuali capacità di prova del Laboratorio comprendono:</p><ul><li>Misura delle proprietà fisiche (massa, baricentro e momento inerzia)</li><li>Prove di qualifica ad accelerazione statica </li><li>Prove di qualifica agli shock meccanici ad elevati valori di g (pyroshock test)</li><li>Prove di qualifica alle sollecitazioni meccaniche vibrazionali (sinusoidale, random, shock) </li><li>Prove di qualifica alle sollecitazioni ambientali operative (temperatura, umidità, pressione) </li><li>Prove di shock termico</li><li>Prove di termo-vuoto</li></ul><p style="text-align:justify;">Le macchine e le procedure di prova rispondono pienamente ai principali standard per test di qualifica e accettazione in campo spaziale, militare ed aeronautico: ESA-ECSS-E-10-03A, MIL-STD-810-C/F/G e RTCA DO-160D.</p><p>CAMERA COMBINATA (Angelantoni UD 1000C VT)</p><ul><li>Prove di Temperatura, Umidità, Pressione e Vibrazioni<br></li><ul><li>Range Temperatura: [-75°,+120°C]</li><li>Rateo Temperatura: 5°C/min</li><li>Range Umidità relativa: 10% - 95%</li><li>Dimensioni utili EUT: 100x100x100 cm</li><li>Peso Max EUT: 610 Kg</li><li>Quota:  fino a 30 Km (P=1 mbar)</li><li>Vibrazioni: Sinusoidali e Random (100g),Shock(200 g)</li><li>Range freq.: DC – 3 kHz.</li></ul></ul><div>MACCHINA CENTRIFUGA (WUILFERT CTR 8-G)<em>  </em><br></div><ul><li>Prove di Accelerazione Statica<br></li><ul><li>Velocità   angolare: 100 rpm</li><li>EUT dimensioni: 50x50x50 cm</li><li>Peso EUT: 70 Kg</li><li>Accelerazione Statica: fino a 8.5 g<strong style="text-align:center;"><em> </em></strong></li></ul></ul><p>CAMERA PER  SHOCK TERMICI (ANGELANTONI CST 1000)</p><ul><li>Camera Calda - Range Temperatura:</li><li>[+65°; +220°C]</li><li>Camera Fredda  - Range Temperatura:</li><li>[-80°C; +60°C]</li><li>Dimensioni  EUT (LxPxH):  70x110x130 cm</li><li>Peso Max EUT:  100 Kg<strong style="text-align:center;"> </strong></li></ul><div style="text-align:left;">CAMERA AMBIENTALE (Angelantoni CH 2000)<br></div><ul><li>Prove di Temperatura e Umidità<br></li><ul><li>Range Temperatura:  [-75°C ; +180°C]</li><li>Rateo Temperatura: 3.5°C/min</li><li>Range Umidità Relativa: 10% - 98 %</li><li>Dimensioni  EUT (LxPxH): 90x90x170 cm</li><li>Peso Max EUT: 70 Kg </li></ul></ul><div>CAMERA DA TERMOVUOTO (ANGELANTONI HVT 2000)<br></div><ul><li>Prove di Termovuoto<br></li><ul><li>Range Temperatura:  [- 70°,+125°C]</li><li>Rateo Temperatura: 2°C/min;</li><li>Minima Pressione: < mbar (Alto Vuoto)</li><li>Dimensioni Max  EUT : (LxDxH)  85x85x90 cm</li><li>Peso Massimo EUT : circa 100 kg</li><li>Dimensioni Cold Plate: 85x85 cm </li></ul></ul><div>FACILITY PER PYROSCHOK<br></div><ul><li>Peso Max EUT 50 kg</li><li>SRS (Shock Response Spectrum)</li><li>Ampiezza: 5000 g</li><li>Range frequenza.: DC - 10 kHz </li></ul><div><br>MISURA DI PROPRIETA' FISICHE<br></div><ul><li>Momento di inerzia<br></li><ul><li>Peso Max EUT: 110 Kg</li><li>Accuratezza : 0.25 %</li></ul><li>Center of gravity<br></li><ul><li>Peso Max EUT: 25 Kg</li><li>Accuratezza: ± 1 mm</li></ul></ul><ul><li>Sistema di acquisizione di Temperatura e Accelerazioni   IMC CRONOS PL-8<br></li><li>Sistema di acquisizione e generazione dati Vibration Research VR 8500<br></li></ul><p>​Il Laboratorio di Qualifica Spaziale del CIRA svolge attività di sperimentazione e qualifica a supporto di aziende nazionali ed internazionali nell'ambito di programmi di ricerca.<br></p><p style="text-align:justify;">Il Laboratorio, in collaborazione con Sitael è impegnato in attività di sperimentazione nell'ambito di programmi internazionali come MEPS (Micro-Satellite Electric Propulsion System) finanziato congiuntamente da ESA ( European Space Agency) e ISA (Israeli Space Agency).​<br></p><p style="text-align:justify;">​Il laboratorio ha svolto attività di service per MBDA, Techno System Development - TSD Space, Powertech s.r.l., Powerflex, Larimart SpA del  Gruppo Finmeccanica, GMA srl, GEVEN, Thales Alenia Space Italia, EnduroSat, Kayser, D-Orbit, Tyvak International​​<br></p>

 Galleria multimediale

 

 

 Leggi anche

 

 

Nello Spazio con il supporto del CIRA<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/piattaforma%20ION%20DOrbit.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/infrastrutture-di-ricerca/laboratorio-di-qualifica-spaziale/nello-spazio-con-il-supporto-del-cira/Nello Spazio con il supporto del CIRANello Spazio con il supporto del CIRAProsegue l’attività del Laboratorio di Qualifica Spaziale del CIRA che, con la collaborazione di Powerflex, sta supportando D-ORBIT, impresa leader nel settore della logistica spaziale, nel processo di qualifica delle piattaforme ION-mk022022-09-19T22:00:00Z
Qualificato al CIRA il propulsore Perseus<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/Prove%20di%20qualifica%20del%20propulsore%20Perseus.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/infrastrutture-di-ricerca/laboratorio-di-qualifica-spaziale/qualificato-al-cira-il-propulsore-perseus/Qualificato al CIRA il propulsore PerseusQualificato al CIRA il propulsore PerseusSi chiama Perseus ed è il sistema propulsivo di un piccolo satellite che nel 2023 sarà lanciato nello spazio per compiere la sua prima missione in orbita. 2022-08-04T22:00:00Z
Il CIRA sul podio al "Metrology for Aerospace 2021"<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/certificato%20Best%20Paper%20Metrology%20for%20Aerospace.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/infrastrutture-di-ricerca/laboratorio-di-qualifica-spaziale/il-cira-sul-podio-al-"metrology-for-aerospace-2021"/Il CIRA sul podio al "Metrology for Aerospace 2021"Il CIRA sul podio al "Metrology for Aerospace 2021"Con il paper “Quasi-static load space qualification test" il CIRA si aggiudica il terzo posto del Best Conference Paper Award all'International Virtual Conference "Metrology for Aerospace" (22-25 giugno 2021)2021-07-08T22:00:00Z