Accesso

​​​​​​​​​​​​​​

 
mercoledì 27 luglio 2016
19
giovedì 2 aprile 2020
Aircraft Propulsion Systems
No
Electronics and Communications, Propulsion, Safety and Security

Questa linea strategica di ricerca, orientata allo sviluppo di sistemi propulsivi all'avanguardia, è coerente a quanto programmato e richiesto sia in ambito nazionale che europeo.

In particolare la ricerca a lungo termine in questo campo è dettata dalla SRIA (Strategic Research & Innovation Agenda) che, fissando la riduzione di CO2 del 75%, del NOx del 90% e del rumore percepito del 65% entro il 2050 (rispetto ai valori medi dell'anno 2000), impone un grande investimento nello sviluppo di sistemi propulsivi efficienti & green, includendo esplicitamente​ tra questi quelli elettrici, quelli ibridielettrici e quelli diesel.

L'interesse del Cira è dunque prevalentemente rivolto verso l'acquisizione di know how e delle tecnologie abilitanti per l'elettrificazione del volo (macchine e dispositivi elettrici, sistemi di storage dell'energia, integrazione dei sistemi termici/elettrici, gestione e distribuzione della potenza), l'acquisizione delle capacità di progettazione di sistemi propulsivi ibrido-elettrici e lo sviluppo di capacità sperimentali attraverso la realizzazione di infrastrutture di prova.​

In questo campo l'interesse del Cira è prevalentemente rivolto verso l'acquisizione di know how e delle tecnologie abilitanti per l'elettrificazione del volo, l'acquisizione delle capacità di progettazione di sistemi propulsivi di motori ibrido-elettrici e lo sviluppo di capacità sperimentali
Propulsori aeronautici

 

 

Propulsori aeronautici<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/Propulsori%20aeronautici.JPG" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/propulsori-aeronautici/Propulsori aeronauticiPropulsori aeronautici<p>​<span style="text-align:justify;">Questa linea strategica di ricerca, orientata allo sviluppo di sistemi propulsivi all'avanguardia,</span><span style="text-align:justify;"> </span><span style="text-align:justify;">è coerente a quanto programmato e richiesto sia in ambito nazionale che europeo.</span></p><p style="text-align:justify;">In particolare la ricerca a lungo termine in questo campo è dettata dalla SRIA (Strategic Research & Innovation Agenda) che, fissando la riduzione di CO2 del 75%, del NOx del 90% e del rumore percepito del 65% entro il 2050 (rispetto ai valori medi dell'anno 2000), impone un grande investimento nello sviluppo di sistemi propulsivi efficienti & green<span style="text-align:justify;">, includendo esplicitamente</span>​ tra questi quelli elettrici, quelli ibridielettrici e quelli diesel.<br></p><p style="text-align:justify;">L'interesse del Cira è dunque prevalentemente rivolto verso l'acquisizione di know how e delle tecnologie abilitanti per l'elettrificazione del volo (macchine e dispositivi elettrici, sistemi di storage dell'energia, integrazione dei sistemi termici/elettrici, gestione e distribuzione della potenza), l'acquisizione delle capacità di progettazione di sistemi propulsivi ibrido-elettrici e lo sviluppo di capacità sperimentali attraverso la realizzazione di infrastrutture di prova.​<br></p>

 Attività

 

 

Progetto SOLIFLY, due giornate di confronto con le realtà industriali per l’impiego delle batterie strutturali<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/Evento%20presentazione%20risultati%20SOLIFLY.jpeg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/propulsori-aeronautici/solifly/progetto-solifly-due-giornate-di-confronto-con-le-realtà-industriali-per-l’impiego-delle-batterie-strutturali/Progetto SOLIFLY, due giornate di confronto con le realtà industriali per l’impiego delle batterie strutturaliProgetto SOLIFLY, due giornate di confronto con le realtà industriali per l’impiego delle batterie strutturali​Il 20 e 21 novembre 2023, presso il Centro Congressi dell'Università Federico II di Napoli, sono stati presentati i risultati del progetto SOLIFLY (Semi-SOlid-state LI-ion batteries FunctionalLY integrated in composite structures for next generation hybrid electric airliner).2023-12-03T23:00:00Z
Il consorzio T-WING consegna a Leonardo l’ala del Next Generation Civil Tiltrotor<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/T-Wing%20Consegna%20ala%20NGCTR%20a%20Leonardo.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/velivoli-ad-ala-fissa/t-wing/il-consorzio-t-wing-consegna-a-leonardo-l’ala-per-il-next-generation-civil-tiltrotor/Il consorzio T-WING consegna a Leonardo l’ala del Next Generation Civil TiltrotorIl consorzio T-WING consegna a Leonardo l’ala del Next Generation Civil TiltrotorRaggiunta una milestone fondamentale per il primo volo del Next Generation Civil Tiltrotor – Technology Demonstrator (NGCTR-TD) atteso nel 2023.2023-05-29T22:00:00Z
Il progetto T-WING al Clean Aviation Forum 2023<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/TWing%20project%20al%20Clean%20Aviation%20Annual%20Forum%202023.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/velivoli-ad-ala-fissa/t-wing/il-progetto-t-wing-al-clean-aviation-forum-2023/Il progetto T-WING al Clean Aviation Forum 2023Il progetto T-WING al Clean Aviation Forum 2023Il CIRA, in qualità di Coordinatore del progetto T-WING -per lo sviluppo fino a TRL 6 dell'ala del Next Generation Civil Tilt Rotor Technology Demonstrator di Leonardo - ha partecipato come relatore al Clean Aviation Forum 20232023-03-30T22:00:00Z