Accesso

Cira

 
venerdì 30 settembre 2016
20
venerdì 12 maggio 2017
Methods and Technologies for Observations and Measurements
No
Diagnostic Methodologies and Advanced Measurement Techniques

Descrizione e capacità operative

 

Il laboratorio è in grado di progettare, realizzare, qualificare ed integrare sistemi di misura innovativi e non convenzionali per specifici scopi e tematiche teorico-sperimentali per diagnostiche e sistemi dedicati a modelli di prova di galleria e a veicoli sperimentali "volanti" e/o "rientranti", e per la caratterizzazione meccanica e l'analisi microstrutturale di materiali e coatings. Nei compiti del laboratorio, oltre a sviluppare ed applicare le metodologie e tecnologie di misura, rientra anche quello di operare una forte integrazione numerico-sperimentale al fine di validare i risultati e ricavare grandezze derivate.

Il laboratorio è dotato di diversi impianti e sistemi di misura e diagnostiche avanzate, ed altra strumentazione avanzata e complessa è pronta ad essere acquisita.  Si prevede inoltre di studiare e sviluppare, nell'ambito del laboratorio metrologico, nuove tecniche e sensoristica e processi di misura e calibrazione, oltre a continuare a sovraintendere alla definizione dell'accuratezza dei processi di misura e alla gestione ed erogazione delle tarature degli apparecchi di prova che, in tutti gli impianti del centro, vengono utilizzati per garantire la corretta esecuzione delle campagne sperimentali e concorrono ai risultati dei rapporti di prova.


Caratteristiche tecniche

 

Le principali metodologie di misura attualmente contemplate possono essere indicate come afferenti alle seguenti macro aree:

  • Aerodinamica sperimentale

  • Ice accretion, caratterizzazione della nuvola, flussi bifase

  • Combustione

  • Aerotermodinamica sperimentale

  • Caratterizzazione meccanica e controlli non distruttivi.

  • Metrologia


Strumentazione:

Strumentazione tecnica avanzata come Lasers, Banchi di taratura, Termocamere, Ottiche ed accessori, Forni di calibrazione, Campioni primari e secondari, Diagnostiche ad ultrasuoni, Spettroscopi


 

 

Tecniche di misura:

  • Spettroscopia di Emissione Spontanea e ad Alta Risoluzione

  •  Fluorescenza indotta da Laser – LIF

  •  Termografia standard e Dual Color

  •   Impiantazione e rilevazione di 7Be

  •   Spettroscopia CARS e DLAS

  •   Spettroscopia VUV – Vacuum UltraViolet

  •   Misure e caratterizzazione di emissività dei materiali ad alta temperatura

  •   Misure in fiamma Planar-LIF e High Speed Camera Imaging

  •   Tecniche di Taratura per temperature, pressioni, sensori di flusso termico

  •   Prove di caratterizzazione meccanica

  •   Controlli non distruttive tramite ultrasuoni e DIC – Digital Image Correlation

  •   Sensori in fibra ottica

  •   PIV – Particle Image Velocimetry e Time-Resolved PIV

  •   Misure aerodinamiche (Hot wire anemometry, presisoni statiche e dinamiche, PSP)

  •   Sistema Schlieren

  •   ADA – Airborn Doppler Analizer e LDS – Laser Doppler System

  •   HSI – High Speed Imaging

  •   Nozzle test bench

 

Clienti:

SoGIN – Società Gestione Impianti Nucleari
TASI – Thales Alenia Space Italia
ecc.

Partners:

CERN - Conseil européen pour la recherche nucléaire
ESA – European Space Agency
INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
INAF- Istituto Nazionale di Astrofisica
UNINA – Università di Napoli Federico II
SUN – Seconda Università degli Studi di Napoli
ecc.

Il Laboratorio per le metodologie e tecnologie per  le osservazioni e misure sviluppa metodologie innovative di misura in ambito aerospaziale sia per l’utilizzo di tecniche standard di misura che a supporto dei grandi impianti CIRA (Scirocco e Ghibli).
Test Bench Calibration
Metodologie e Tecnologie per le Osservazioni e Misure

 

 

Metodologie e Tecnologie per le Osservazioni e Misure<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/meom_lab.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/infrastrutture-di-ricerca/lab-metod-e-tecn-per-osservazioni-e-misure/Metodologie e Tecnologie per le Osservazioni e MisureMetodologie e Tecnologie per le Osservazioni e Misure<h3>Descrizione e capacità operative</h3><p style="text-align:justify;"> </p><p>Il laboratorio è in grado di progettare, realizzare, qualificare ed integrare sistemi di misura innovativi e non convenzionali per specifici scopi e tematiche teorico-sperimentali per diagnostiche e sistemi dedicati a modelli di prova di galleria e a veicoli sperimentali "volanti" e/o "rientranti", e per la caratterizzazione meccanica e l'analisi microstrutturale di materiali e coatings. Nei compiti del laboratorio, oltre a sviluppare ed applicare le metodologie e tecnologie di misura, rientra anche quello di operare una forte integrazione numerico-sperimentale al fine di validare i risultati e ricavare grandezze derivate.</p><p>Il laboratorio è dotato di diversi impianti e sistemi di misura e diagnostiche avanzate, ed altra strumentazione avanzata e complessa è pronta ad essere acquisita.  Si prevede inoltre di studiare e sviluppare, nell'ambito del laboratorio metrologico, nuove tecniche e sensoristica e processi di misura e calibrazione, oltre a continuare a sovraintendere alla definizione dell'accuratezza dei processi di misura e alla gestione ed erogazione delle tarature degli apparecchi di prova che, in tutti gli impianti del centro, vengono utilizzati per garantire la corretta esecuzione delle campagne sperimentali e concorrono ai risultati dei rapporti di prova.</p><h2 style="text-align:justify;"><span class="ms-rteThemeFontFace-1 ms-rteThemeForeColor-2-0" style="font-size:13px;"><strong><br></strong></span></h2><h3>Caratteristiche tecniche</h3><p style="text-align:justify;"> </p><p>Le principali metodologie di misura attualmente contemplate possono essere indicate come afferenti alle seguenti macro aree:</p><ul><li><p>Aerodinamica sperimentale<br></p></li><li><p>Ice accretion, caratterizzazione della nuvola, flussi bifase<br></p></li><li><p>Combustione<br></p></li><li><p>Aerotermodinamica sperimentale<br></p></li><li><p>Caratterizzazione meccanica e controlli non distruttivi.<br></p></li><li><p>Metrologia<br></p></li></ul><div><h3><br></h3><h3>Strumentazione:</h3><p>Strumentazione tecnica avanzata come Lasers, Banchi di taratura, Termocamere, Ottiche ed accessori, Forni di calibrazione, Campioni primari e secondari, Diagnostiche ad ultrasuoni, Spettroscopi</p><p><br></p><p> </p></div><p> </p><h3>Tecniche di misura: </h3><ul><li><p>Spettroscopia di Emissione Spontanea e ad Alta Risoluzione<br></p></li><li><p> Fluorescenza indotta da Laser – LIF<br></p></li><li><p> Termografia standard e Dual Color<br></p></li><li><p>  Impiantazione e rilevazione di 7Be<br></p></li><li><p>  Spettroscopia CARS e DLAS<br></p></li><li><p>  Spettroscopia VUV – Vacuum UltraViolet<br></p></li><li><p>  Misure e caratterizzazione di emissività dei materiali ad alta temperatura<br></p></li><li><p>  Misure in fiamma Planar-LIF e High Speed Camera Imaging<br></p></li><li><p>  Tecniche di Taratura per temperature, pressioni, sensori di flusso termico<br></p></li><li><p>  Prove di caratterizzazione meccanica<br></p></li><li><p>  Controlli non distruttive tramite ultrasuoni e DIC – Digital Image Correlation<br></p></li><li><p>  Sensori in fibra ottica<br></p></li><li><p>  PIV – Particle Image Velocimetry e Time-Resolved PIV<br></p></li><li><p>  Misure aerodinamiche (Hot wire anemometry, presisoni statiche e dinamiche, PSP)<br></p></li><li><p>  Sistema Schlieren<br></p></li><li><p>  ADA – Airborn Doppler Analizer e LDS – Laser Doppler System<br></p></li><li><p>  HSI – High Speed Imaging<br></p></li><li><p>  Nozzle test bench<br></p></li></ul><p> </p><h3></h3><h3>Clienti:</h3><p>SoGIN – Società Gestione Impianti Nucleari<br> TASI – Thales Alenia Space Italia<br> ecc.</p><h3>Partners:</h3><p>CERN - Conseil européen pour la recherche nucléaire<br> ESA – European Space Agency<br> INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare<br> INAF- Istituto Nazionale di Astrofisica <br>UNINA – Università di Napoli Federico II<br> SUN – Seconda Università degli Studi di Napoli<br> ecc.</p><p>Il laboratorio è in grado di progettare, realizzare, qualificare ed integrare sistemi di misura innovativi e non convenzionali per specifici scopi e tematiche teorico-sperimentali per diagnostiche e sistemi dedicati a modelli di prova di galleria e a veicoli sperimentali "volanti" e/o "rientranti", e per la caratterizzazione meccanica e l'analisi microstrutturale di materiali e coatings. Nei compiti del laboratorio, oltre a sviluppare ed applicare le metodologie e tecnologie di misura, rientra anche quello di operare una forte integrazione numerico-sperimentale al fine di validare i risultati e ricavare grandezze derivate.</p><p>Il laboratorio è dotato di diversi impianti e sistemi di misura e diagnostiche avanzate, ed altra strumentazione avanzata e complessa è pronta ad essere acquisita.  Si prevede inoltre di studiare e sviluppare, nell'ambito del laboratorio metrologico, nuove tecniche e sensoristica e processi di misura e calibrazione, oltre a continuare a sovraintendere alla definizione dell'accuratezza dei processi di misura e alla gestione ed erogazione delle tarature degli apparecchi di prova che, in tutti gli impianti del centro, vengono utilizzati per garantire la corretta esecuzione delle campagne sperimentali e concorrono ai risultati dei rapporti di prova.</p><h2 style="text-align:justify;"><span class="ms-rteThemeFontFace-1 ms-rteThemeForeColor-2-0" style="font-size:13px;"><strong></strong></span></h2><p>Le principali metodologie di misura attualmente contemplate possono essere indicate come afferenti alle seguenti macro aree:</p><ul><li>Aerodinamica sperimentale<br></li><li>Ice accretion, caratterizzazione della nuvola, flussi bifase<br></li><li>Combustione<br></li><li>Aerotermodinamica sperimentale<br></li><li>Caratterizzazione meccanica e controlli non distruttivi.<br></li><li>Metrologia</li></ul><h3><span aria-hidden="true"></span><span aria-hidden="true"></span>Strumentazione:</h3><p>Strumentazione tecnica avanzata come Lasers, Banchi di taratura, Termocamere, Ottiche ed accessori, Forni di calibrazione, Campioni primari e secondari, Diagnostiche ad ultrasuoni, Spettroscopi</p><h3>Tecniche di misura: </h3><ul><li>Spettroscopia di Emissione Spontanea e ad Alta Risoluzione<br></li><li> Fluorescenza indotta da Laser – LIF<br></li><li> Termografia standard e Dual Color<br></li><li>  Impiantazione e rilevazione di 7Be<br></li><li>  Spettroscopia CARS e DLAS<br></li><li>  Spettroscopia VUV – Vacuum UltraViolet<br></li><li>  Misure e caratterizzazione di emissività dei materiali ad alta temperatura<br></li><li>  Misure in fiamma Planar-LIF e High Speed Camera Imaging<br></li><li>  Tecniche di Taratura per temperature, pressioni, sensori di flusso termico<br></li><li>  Prove di caratterizzazione meccanica<br></li><li>  Controlli non distruttive tramite ultrasuoni e DIC – Digital Image Correlation<br></li><li>  Sensori in fibra ottica<br></li><li>  PIV – Particle Image Velocimetry e Time-Resolved PIV<br></li><li>  Misure aerodinamiche (Hot wire anemometry, presisoni statiche e dinamiche, PSP)<br></li><li>  Sistema Schlieren<br></li><li>  ADA – Airborn Doppler Analizer e LDS – Laser Doppler System<br></li><li>  HSI – High Speed Imaging<br></li><li>  Nozzle test bench<br></li></ul><p>​<span aria-hidden="true"></span><span aria-hidden="true"></span>CERN - Conseil européen pour la recherche nucléaire<br> ESA – European Space Agency<br> INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare<br> INAF- Istituto Nazionale di Astrofisica <br>UNINA – Università di Napoli Federico II<br> SUN – Seconda Università degli Studi di Napoli<br> ecc.<span aria-hidden="true"></span></p><p>​SoGIN – Società Gestione Impianti Nucleari<br> TASI – Thales Alenia Space Italia<br>ecc.</p>

 Galleria multimediale

 

 

meom_lab_Laserhttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1071meom_lab_LaserImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/meom_lab_Laser.jpg
meom_lab_pichttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1068User commentsmeom_lab_picImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/meom_lab_pic.jpg
Laboratorio multidisciplinare per le Metodologie e Tecnologie perle Osservazionihttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1069Laboratorio multidisciplinare per le Metodologie e Tecnologie perle OsservazioniImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/meom_lab_pic2.jpg
Meom_lab_pic2_resizedhttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1070Meom_lab_pic2_resizedImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/Meom_lab_pic2_resized.jpg

 Leggi anche