Sign In

Cira

SAT-AM More Affordable Small Aircraft Manufacturing

Obiettivo

Il Progetto SAT-AM (More Affordable Small Aircraft Manufacturing), finanziato dalla comunità Europea tramite procedura competitiva, fa parte del programma “Clean Sky 2”. SAT-AM è un progetto di ricerca quinquennale condotto in partenariato con aziende del comparto aeronautico Polacco.

L'obiettivo principale del progetto è di sviluppare tecnologie di manifattura che garantiscano strutture aeronautiche più leggere e meno costose conservandone o aumentandone il livello di sicurezza ed affidabilità. A tal proposito, verranno investigate tecnologie innovative atte ad ottimizzare aspetti quali lo scarto di materiale, il peso strutturale, il costo di produzione e di assemblaggio. Ulteriore obiettivo del progetto sarà quello di rendere le tecnologie selezionate conformi alle vigenti normative di Aeronavigabilità. A tal fine sono stati identificati i dimostratori "fisici" che saranno sviluppati realizzati e poi opportunamente testati a terra, in galleria del vento ed in volo a bordo del velivolo PZL M28. Il progetto SAT-AM si concentrerà sul dimostratore cockpit ed il dimostratore nacelle motore.

Attività nel progetto CIRA

​Il Cira partecipa al progetto con attività di ricerca e sviluppo che spaziano dal re-design del windshield, allo sviluppo di un sistema di monitoraggio strutturale, all'impiego di tecnologie ALM e antighiaccio di tipo super-idrofobici. Nel seguito si elencano le principali attività che il CIRA svilupperà nell'ambito di questo progetto:

  • Re-design windshield con bird impact

  • Progettazione e realizzazione dell'attacco carrello anteriore-fusoliera con tecnologia di Additive Layer Manufacturing

  • Sviluppo ed integrazione a bordo di un sistema per il monitoraggio della salute strutturale (SHM);

  • Sviluppo di un sistema antighiaccio basato su materiali super-hydrophobic (SHAIS) che verrà testato in IWT.

Programma

Finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Clean Sky 2

  • data inizio: venerdì 1 luglio 2016
  • durata: 60.0000000000000

 Catalog-Item Reuse

lunedì 19 settembre 2016
108
giovedì 26 gennaio 2017
SAT-AM
Structures and Materials, Environmental Impact of Air Transport, Safety and Security, Aeronautics - Technology Integration and Flight Demostrators
L'obiettivo principale del progetto SAT-AM è di sviluppare tecnologie di manifattura che garantiscano strutture aeronautiche più leggere e meno costose conservandone o aumentandone il livello di sicurezza ed affidabilità.
Wind Tunnel Testing Technology, Wind Tunnel Measuring Techniques, Metallic Materials & basic processes, Non-Metallic Materials & basic processes, Advanced Manufacturing Processes & Technologies, Structural Analysis and Design, Acoustic Measurements and Test Technology, Aircrafts healths and usage monitoring system, Flight/Ground Tests, Problem Management, Project & Portfolio Management
Icing Wind Tunnel (IWT), Scientific computing systems, Advanced Materials and Processes, Vibro-Acoustic Characterisation Laboratory

 

 

SAT-AM More Affordable Small Aircraft Manufacturing<img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/SAT-AM_KoM.JPG" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/velivoli-ad-ala-fissa/sat-am/SAT-AM More Affordable Small Aircraft ManufacturingSAT-AM More Affordable Small Aircraft Manufacturing<p>Il Progetto SAT-AM (More Affordable Small Aircraft Manufacturing), finanziato dalla comunità Europea tramite procedura competitiva, fa parte del programma “Clean Sky 2”. SAT-AM è un progetto di ricerca quinquennale condotto in partenariato con aziende del comparto aeronautico Polacco.</p><p>L'obiettivo principale del progetto è di sviluppare tecnologie di manifattura che garantiscano strutture aeronautiche più leggere e meno costose conservandone o aumentandone il livello di sicurezza ed affidabilità. A tal proposito, verranno investigate tecnologie innovative atte ad ottimizzare aspetti quali lo scarto di materiale, il peso strutturale, il costo di produzione e di assemblaggio. Ulteriore obiettivo del progetto sarà quello di rendere le tecnologie selezionate conformi alle vigenti normative di Aeronavigabilità. A tal fine sono stati identificati i dimostratori "fisici" che saranno sviluppati realizzati e poi opportunamente testati a terra, in galleria del vento ed in volo a bordo del velivolo PZL M28. Il progetto SAT-AM si concentrerà sul dimostratore cockpit ed il dimostratore nacelle motore.</p><p>Finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Clean Sky 2</p><p style="text-align:justify;">​Il Cira partecipa al progetto con attività di ricerca e sviluppo che spaziano dal re-design del windshield, allo sviluppo di un sistema di monitoraggio strutturale, all'impiego di tecnologie ALM e antighiaccio di tipo super-idrofobici. Nel seguito si elencano le principali attività che il CIRA svilupperà nell'ambito di questo progetto:</p><ul><li><p>Re-design windshield con bird impact </p></li><li><p>Progettazione e realizzazione dell'attacco carrello anteriore-fusoliera con tecnologia di Additive Layer Manufacturing</p></li><li><p>Sviluppo ed integrazione a bordo di un sistema per il monitoraggio della salute strutturale (SHM);</p></li><li><p>Sviluppo di un sistema antighiaccio basato su materiali super-hydrophobic (SHAIS) che verrà testato in IWT.</p></li></ul>2016-06-30T22:00:00Z60.0000000000000

 Galleria multimediale

 

 

Cockpit velivolo PZL M28https://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=183Demostrator cockpit segment (PZL M28 aircraft)Cockpit velivolo PZL M28Imagehttps://www.cira.it/PublishingImages/Dimostratore A.jpg
Engine nacelle velivolo PZL M28https://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=184Engine nacelle velivolo PZL M28Imagehttps://www.cira.it/PublishingImages/Dimostratore B.jpg
M28 aircrafthttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=185M28 aircraftM28 aircraftImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/M28 aircraft.jpg
Esempio di parti selezionate per dimostrare le tecnologie ALMhttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=182Esempio di parti selezionate per dimostrare le tecnologie ALMImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/tecnologia ALM.jpg

 Attività

 

 

Tecnologie di manifattura a basso costo e a basso impatto ambientale <img alt="" src="http://webtest.cira.it/PublishingImages/Dimostratore%20B.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/velivoli-ad-ala-fissa/sat-am/articolo-sat-am/Tecnologie di manifattura a basso costo e a basso impatto ambientaleTecnologie di manifattura a basso costo e a basso impatto ambientale Il progetto SAT- AM ha l'obiettivo di investigare tecnologie di manifattura a basso costo e a basso impatto ambientale con la finalità di ridurre anche i tempi di produzione di velivoli dell’aviazione generale (CS 23).2016-12-18T23:00:00Z
Al CIRA l'Annual Meeting del progetto SAT-AM<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/annual%20meeting%20SAT_AM.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/aeronautica/velivoli-ad-ala-fissa/sat-am/annual-meeting-del-progetto-sat-am/Al CIRA l'Annual Meeting del progetto SAT-AMAl CIRA l'Annual Meeting del progetto SAT-AMSi è svolto presso il CIRA, il 14 e 15 novembre, l'Annual Meeting del progetto europeo SAT-AM (Small Aircraft Transport-Affordable Manufacturing). Alla presenza dei rappresentanti di Clean Sky 2, i partner hanno presentato i progressi ottenuti nel 2018 sui dimostratori di terra e di volo, fusoliera e gondola motore del PZL M28.2018-11-25T23:00:00Z