Accesso

Cira

 
243
IAC 2018

 Riutilizzo elemento catalogo

 

 

IAC 2018<img alt="" src="https://www.cira.it/PublishingImages/IAC%202018.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://www.cira.it/it/comunicazione/news/iac-2018/IAC 2018IAC 2018<p style="text-align:justify;">Il primo ottobre, a Brema, prenderà il via la 69ma edizione dell'International Astronautical Congress (IAC) dedicata al tema Involving Everyone. Fino al 5 ottobre il programma prevede una fitta serie di appuntamenti con conferenze, seminari, sessioni tecniche e una esposizione. </p><p style="text-align:justify;">Il CIRA sarà ancora una volta presente a questo importante appuntamento per il settore aerospaziale per presentare programmi, attività e risultati. </p><p style="text-align:justify;">All'interno dello stand istituzionale dell'Agenzia Spaziale Italiana, il CIRA si presenta con due mockup rappresentativi delle attività svolte nei programmi Hyprob e High Altitude Airship (HAA): la camere di combustione rigenerativa per motori a razzo LOX/LCH4 e la piattaforma stratosferica per operazioni di telerilevamento.</p><p style="text-align:justify;">Il CIRA sarà però coinvolto attivamente anche nel programma della conferenza, sia con la presentazione di paper che con la partecipazione all'interno dei comitati tecnici. </p><p style="text-align:justify;">Con il paper "Progress of Research Activities on Electric Propulsion at CIRA" di Vito Salvatore, Francesco Battista e Daniele Ricci saranno presentate al pubblico dello IAC le attività svolte nel campo della propulsione elettrica spaziale, in particolare le infrastrutture ed i propulsori di ricerca che, conclusa la fase di progettazione, sono ora in corso di realizzazione. Con il paper "Technological advancements in the HYPROB Project - Demonstrators development line" saranno invece presentati i principali risultati raggiunti nell'ultimo anno nel progetto "HYPROB-NEW linea dimostratori", in particolare il prototipo realizzato ed i test eseguiti nell'ambito della propulsione LOX/LCH4 rigenerativa e le attività sulla propulsione ibrida svolte in collaborazione con l'Università Federico II di Napoli.</p><p style="text-align:justify;">Infine, la roadmap preliminare del progetto Mars del CIRA che mira, sia alla progettazione e realizzazione di infrastrutture di test per la validazione delle tecnologie necessarie alle future missioni di esplorazione e colonizzazione planetaria, sia allo sviluppo di tali tecnologie, nel paper di Nunzia Favaloro "CIRA preliminary roadmap for the development of Mars research project".</p><p style="text-align:justify;">28 settembre 2018<br></p><p><br></p>2018-09-27T22:00:00Z

 Galleria multimediale

 

 

IAC 2018 conferenzahttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1438IAC 2018 conferenzaImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/IAC 2018 conferenza.jpg
IAC 2018 area espositiva CIRA nello stand dell'Agenzia Spaziale Italianahttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1439IAC 2018 area espositiva CIRA nello stand dell'Agenzia Spaziale ItalianaImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/IAC 2018 esposizione.jpg
IAC 2018 Meeting nell'area espositivahttps://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1441IAC 2018 Meeting nell'area espositivaImagehttps://www.cira.it/PublishingImages/IAC 2018 Meeting.JPG
IAC 2018 - Mockup camera di combustione rigenerativa per motori a razzo LOX/LCH4https://www.cira.it/PublishingImages/Forms/DispForm.aspx?ID=1440IAC 2018 - Mockup camera di combustione rigenerativa per motori a razzo LOX/LCH4Imagehttps://www.cira.it/PublishingImages/IMG_7200.JPG